foto luca tomasi

AMBASCIATORE BEATE VIVO

Luca Tomasi

Baby Wellness Foundation
Vice Presidente

Sono nato a Vicenza nel 1971 e sono sposato con Silvia con cui ho avuto due figli, Vittoria e Mario di 18 e 12 anni.
Sono cresciuto letteralmente a “pane e passeggini”, perché come in tante altre storie d’impresa, famiglia e azienda sono sempre stati un tutt’uno.
Attualmente ricopro il ruolo di amministratore delegato e assieme a mio fratello Ivan, presidente, condivido “l’onere e l’onore” di guidare l’azienda.
Del mio lavoro mi affascina in particolar modo il fatto di occuparci di bambini. La responsabilità e al tempo stesso la gioia di accudire una nuova vita ed accompagnarla nei primi e delicati mesi di vita sono l’energia che mi anima ogni giorno.

Mission

Tomasi è ambasciatore di Beate Vivo Farm: un’attitudine, per lui, molto naturale. «Penso che molte aziende di piccole-medie dimensioni, guidate da una famiglia (che sono la stragrande maggioranza nel nostro Paese) abbiano codificato nel proprio Dna il fatto che fare impresa è anche perseguire un valore sociale. Un gran vantaggio: non dobbiamo impararlo, non abbiamo bisogno di grandi percorsi o di certificazioni terze di eticità, ma cresciamo con questo spirito dentro».

Beate Vivo, quindi, per natura. «Da sempre io e mio fratello siamo imprenditori a stretto contatto con i nostri collaboratori e ci sentiamo vicini a loro e alle loro famiglie». Anche quando si è davanti ad una realtà che fattura 54 milioni di euro l’anno e ha 190 dipendenti, con un’età media ancora giovane (45 anni) e più donne che uomini. «Abbiamo un bassissimo turnover, segno che da noi si lavora bene, o meglio: si vive bene». Il cuore del discorso rimane sempre la famiglia, e non solo per vocazione imprenditoriale. «Abbiamo introdotto soluzioni di smart working e facilitiamo i contratti part-time soprattutto per le mamme. Ogni dipendente che ha un figlio ha diritto ad una mensilità in più, quello che noi chiamiamo bonus bebé, e al kit gratuito dei nostri prodotti per il neonato».

Iscriviti alla Newsletter